Aeroporti, Bankitalia: passeggeri crescono anche grazie a Crotone

CATANZARO – Anche nel 2018 il comparto turistico si è confermato, pure grazie all’aeroporto Pitagora di Crotone, tra i più dinamici in Calabria. E’ quanto emerge dal rapporto di Bankitalia su “L’economia della Calabria” presentato a Catanzaro.

Lo scorso anno sono cresciute del 2,7 per cento le presenze di turisti nelle strutture ricettive e l’andamento si è rivelato particolarmente favorevole per i turisti stranieri, la cui quota sul totale è salita al 23 per cento. Secondo la rilevazione della Banca d’Italia sul turismo internazionale, è cresciuta anche la spesa dei visitatori stranieri in regione.

Il numero di passeggeri negli aeroporti calabresi è lievitato del 9,3 per cento. In linea con la tendenza in atto negli ultimi anni, legata ai maggiori arrivi di turisti stranieri, l’aumento è stato più intenso per i voli internazionali”.

“Dopo il brusco calo del 2017 – è detto nel rapporto – sono tornati a crescere anche i passeggeri nazionali. Vi ha contribuito la riapertura, nel corso dell’estate 2018, dell’aeroporto di Crotone. Continua invece la contrazione nello scalo di Reggio Calabria”.