Aggrediscono i carabinieri intervenuti a sedare lite: due in arresto

i carabinieri indagano su un accoltellamento a Petilia

ISOLA CAPO RIZZUTO – Litigavano tra di loro e quando sono arrivati i carabinieri per sedare la rissa li hanno aggrediti. Per questo i militari della Tenenza di Isola Capo Rizzuto hanno tratto in arresto un 28enne e una 50enne del luogo, per resistenza a pubblico ufficiale. I militari, intervenuti in località Marinella a seguito di una lite, sono stati aggrediti. Il giovane è stato subito bloccato mentre la donna è riuscita a darsi alla fuga, venendo rintracciata poco dopo.