Agricoltori esclusi dai ristori: sabato 10 protesta alla Prefettura di Crotone

Nella giornata di sabato 10 aprile gli agricoltori di tutta Italia protesteranno dinanzi alle Prefetture a causa dell’esclusione da qualsiasi tipo di ristoro del Decreto Sostegni. Nella città di Crotone l’evento si svolgerà alle 10 davanti alla Prefettura in Via Giovanni Palatucci, 11. Nel corso dello stesso i lavoratori agricoli, ma anche coloro che lavorano negli agriturismi e nel settore florovivaismo, chiederanno la garanzia per il 2020 ai fini della tutela assistenziale, il bonus per gli stagionali dell’agricoltura e la sua compatibilità con il reddito di emergenza, l’estensione della Naspi ai dipendenti a tempo indeterminato di imprese cooperative e dei loro consorzi, tutele ai lavoratori agricoli nelle zone colpite da calamità naturali, eventi distruttivi e parassiti e il riconoscimento di una Cassa Integrazione stabile anche per i pescatori vista la forte riduzione dell’attività di pesca. Inoltre nelle mobilitazioni si presenterà anche la richiesta di una clausola sulla condizionalità sociale nella Politica agricola comune (Pac), la contrarietà al tentativo di semplificare ancora di più l’uso dei voucher in agricoltura e l’esigenza di rinnovare rapidamente i contratti provinciali.