Alluvione, interventi dei carabinieri per soccorrere le persone nel crotonese

CROTONE – Sono decine gli interventi di soccorso di persone effettuate dai carabinieri del Comando provinciale di Crotone sull’intero territorio colpito dagli eventi alluvionali del 21 novembre. I militari di Crotone sono coadiuvati dal Nucleo Carabinieri Subacquei di Messina, dallo Squadrone Eliportato “Cacciatori Calabria” e dal 14° Battaglione “Calabria” di Vibo Valentia. Numerosi soprattutto gli interventi nell’area cirotana dove si sono registrate numerosi allagamenti. I carabinieri hanno tra l’altro accompagnato un’ambulanza del 118 che doveva soccorrere una persona contagiata dal coronavirus.

Ad Isola Capo Rizzuto, sulla strada che dalla SS106 porta a contrada Sovereto è caduto un albero ed i carabinieri sul posto hanno lavorato con  i volontari per consentire il passaggio dei mezzi.