Anche la Serie B a porte chiuse fino al 3 aprile. Crotone senza tifosi col Chievo

Spezia-Pescara è stata l’ultima partita a porte aperte in Italia per almeno un mese. Oggi, infatti, anche la Lega di Serie B si è adeguata al decreto del Governo sul divieto di manifestazioni sportive e non per un mese. “La Lega B, in ottemperanza a quanto varato dal Governo in merito all’emergenza sanitaria derivante dal Covid-19, comunica che le gare della Serie Bkt e del Campionato Primavera 2 si disputeranno a ‘porte chiuse’ fino al 3 aprile”.

Niente pubblico, dunque, anche sugli spalti dell’Ezio Scida, che fino alla data indicata dal Governo ospiterà soltanto il match di sabato 14 marzo (ore 18) contro il Chievo Verona. A porte chiuse in trasferta, invece, le sfide contro Venezia, Perugia e Ascoli