Atletica Leggera: Ayoub Idam ottavo al debutto agli Assoluti

Un debutto tra i grandi dell’atletica nazionale emozionante per il corridore crotonese Ayoub Idam che ha concluso con un ottavo posto i 3000 metri indoor, sua prima gara agli Assoluti italiani di Ancona svolti nel fine settimana. Il corridore della Sakro (Scuola atletica Krotoniate), unico 2000 ad aver concluso la gara,  è stato il primo della categoria promesse nella competizione vinta da Yassin Bouih, atleta 24enne delle Fiamme Gialle.  Ayoub Idam ha chiuso la gara in 8:36.43 un po’ sopra il suo tempo di qualificazione che era 8:17.92 che era nettakente migliore di quello fatto registrare dal vincitore Bouih che ha terminato in 8:24.75.

Per l’atleta che vive e si allena a Crotone sotto la guida di Scipione Pacenza un risultato tutto sommato soddisfacente considerato che era al debutto e che gli servirà da esperienza per continuare la scalata nel mondo del podismo.Idam ha gareggiato con atleti che bazzicano nella nazionale italiana come Ossama Meslek (classe ’97) dell’Atletica Vicentina giunto al secondo posto,  Ahmed Abdelwahed (Fiamme Gialle) classe 96 arrivato terzo.