Homepage / 22 Novembre 2014

Crotone, buon punto a Lanciano

Il Crotone torna a far punti anche in trasferta. Ne arriva uno nel pomeriggio di Lanciano, ma è importantissimo da aggiungere alla classifica, conquistato con cuore, grinta e anche un briciolo di fortuna. Non bello ma pratico e concreto, e di questi tempi è quello che conta. E così i rossoblù danno continuità al proprio percorso anche in una partita non esattamente spettacolare, risolta nel primo tempo su due calci piazzati. Al vantaggio dei padroni di casa realizzato da Ferrario, è arrivata la risposta dei rossoblù su un corner battuto da Ciano e deviato fortuitamente nella propria porta da Troest. Poi nella ripresa forcing del Lanciano che però non ha trovato impreparato il Crotone, che ha resistito anche in dieci nell’ultimo quarto d’ora per l’espulsione rimediata da Claiton.

Di
Cronaca / 18 Novembre 2014

Isola, gli piazzano una bomba inesplosa sotto casa

Pessima sorpresa questa mattina per un cittadino di Isola Capo Rizzuto. Quando stava per uscire di casa, davanti al portone ha trovato un pacchetto contenente una bomba inesplosa, un inequivocabile messaggio di avvertimento. La bomba era stata costruita artigianalmente con 600 grammi di polvere etilica, quella utilizzata solitamente per i fuochi di artificio, con una miccia innescata. Insieme alla bomba  c’era anche una lettera minatoria in cui si rimprovera all’uomo di avere dato in gestione un autolavaggio di sua proprietà a dei ragazzi del paese. Un autolavaggio che è ubicato proprio accanto al portone dell’edificio in cui l’uomo abita con la sua famiglia. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco. Indagano i Carabinieri.  

Di
Cronaca / 15 Novembre 2014

Sbarchi clandestini a Crotone e a Cirò Marina. Individuati 103 stranieri

Le unità navali della Guardia di Finanza del Gruppo Aeronavale di Taranto e del Reparto Operativo Aeronavale di Vibo Valentia, hanno individuato al largo di Crotone, alle prime luci di questa mattina, una barca a vela con 93 migranti a bordo, che è stata fatta attraccare più tardi  al porto di Crotone. La barca aveva una bandiera italiana falsa. I finanzieri hanno accertato la presenza dei migranti tra cui donne e bambini, sette dei quali sono stati portati a terra e ricoverati nell'Ospedale di Crotone in quanto a causa delle precarie condizioni del viaggio presentavano problemi di deambulazione. La barca è partita dalla Turchia circa sei giorni fa. Individuato un presunto scafista.

Di
Cronaca / 11 Novembre 2014

A caccia nel Parco nazionale della Sila. Denunciate tre persone

Ad insospettire i Carabinieri della Stazione di Savelli è stato, nella notte tra lunedì 10 e martedì 11 novembre, un fuoristrada scuro che circolava in area protetta del parco nazionale della Sila, a velocità ridottissima, con i fari abbaglianti accesi (con il probabile scopo di abbagliare la selvaggina eventualmente incrociata) e con entrambe i finestrini anteriori abbassati. I militari hanno quindi proceduto al controllo degli occupanti, verificando che il conducente indossava abbigliamento tipico da caccia e, soprattutto, notando tra i sedili anteriori un fucile regolarmente denunciato e pronto all’uso.

Di