Balneazione, tre punti fuori norma ad Isola Capo Rizzuto

CATANZARO – Acque di balneazione fuori norma ad Isola Capo Rizzuto. Lo rende noto Arpacal, l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente, che ha già informato il Comune circa il superamento in tre diversi punti del parametro relativo agli escherichia coli. Si tratta di villaggio Seleno, capo Piccolo e località Sovereto. I prelievi dei campioni di acque sono stati effettuati martedì 20 luglio.

Tocca ora al Comune di Isola Capo Rizzuto, come prevede la normativa e come già richiesto da Arpacal, comunicare all’Agenzia le misure intraprese in merito alla individuazione ed alla rimozione delle cause di inquinamento, nonché alla emanazione delle ordinanze sindacali di divieto alla balneazione nei tratti inquinati.