Beccato a spacciare mentre passeggia con il cane: condannato

CROTONE -Spacciava droga portando a spasso il suo cane per cercare di passare inosservato. E’ quello che faceva un uomo di Crotone. A.R. 41 anni, che a seguito dell’arresto ha patteggiato la condanna ad un anno e due mesi di reclusione. L’uomo è stato arrestato da una pattuglia della Squadra Volanti della Questura che durante una normale attività di controllo, lo avevano fermato mentre era a passeggio con il cane sul lungomare cittadino.
L’uomo si è subito mostrato nervoso e per questo gli agenti hanno proceduto ad una perquisizione trovando nel marsupio che portava a tracolla una busta contenente un’ingente quantità di marijuana, due sigarette artigianali intrise di sostanza stupefacente ed un bilancino.
I poliziotti hanno esteso la perquisizione all’abitazione dell’uomo trovandovi all’interno altra sostanza stupefacente e materiale di confezionamento, per un totale complessivo di circa 90 grammi di droga tra marijuana e hashish.
L’uomo veniva pertanto tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sottoposto al giudizio direttissimo. Il Tribunale di Crotone ha convalidato l’arresto e, a seguito di richiesta di patteggiamento, A.R. è stato condannato ad un anno e due mesi di reclusione.