Bocce, la squadra Città di Crotone vince a Cosenza

La squadra di Crotone vince anche il derby tra bocciofile. La Città di Crotone, infatti, fa il colpaccio in casa della Città di Cosenza nell’andata della finale regionale del campionato di Prima Categoria (Promozione, Raffa) di bocce. I pitagorici tornano da Cosenza con il bottino pieno in virtù del 6-2 ottenuto al bocciodromo di Piazza Giovanni Amendola.

Buona la prova della squadra crotonese nel suo complesso, ma su tutti meritano la menzione il giovane Lorenzo Molè e Leonardo Messina, quest’ultimo autore di una grande prestazione nel set di terna. Sottotono invece la formazione cosentina, poco brillante e convincente. La squadra bruzia ha portato a casa solo un set di individuale con Domenico Granata e uno di coppia con Andrea Granata e Fabio Toteda.

Sabato (29 febbraio) si replica in casa della Città di Crotone, nell’impianto di via Nigro. Per i crotonesi il vantaggio di poter partire da un rotondo 6-2 ottenuto fuori casa e sfruttare il fattore campo al ritorno, per i cosentini l’obbligo di provare a ribaltare il risultato.

La vincente, nella semifinale interregionale, affronterà la vincente del doppio incontro fra le migliori di Campania e Basilicata.