Calcio a 5, il Crescendo conquista la prima storica promozione in serie C1

CROTONE – Il capolavoro del Crescendo si compie. La squadra crotonese di calcio a 5 allenata da Nino De Santis approda per la prima volta nella sua giovanissima storia in serie C2. Il team pitagorico, giunto secondo in campionato, vince i playoff che danno l’accesso diretto alla categoria superiore. Finisce 2-1 al Palamilone la finale contro la Silver City, con i gol pitagorici segnati da Martino e Vasapollo. Un bellissimo traguardo quello conquistato dal Crescendo che il prossimo anno giocherà coi cugini del Kroton nel massimo campionato regionale di futsal. Un traguardo voluto, inseguito, cercato e raggiunto al termine di una stagione superlativa, e coronato nel playoff di sabato al Palamilone, teatro della nuova impresa collezionata da Nino De Santis. Al fischio finale gioia incontenibile da parte dei protagonisti sul parquet e dei tifosi accorsi numerosi sugli spalti. Una festa sentita e tangibile, meritato coronamento di un torneo vissuto sempre da protagonista.



In questo articolo: