Crotone, chiuse le fontanelle del Gesù: l’acqua inquinata da coliformi

congesi, sorical, acqua potabile, consorzio ionio crotonese

L’acqua che sgorga dalle fontanelle di via Di Vittorio, nei pressi del quartiere Gesù, è inquinata. Per questa ragione il sindaco di Crotone Ugo Pugliese ha emesso un’ordinanza con la quale dispone l’immediata chiusura delle stesse fontanelle.

Sul tavolo del primo cittadino, nella giornata del 24 maggio, è infatti pervenuta una relazione del Dipartimento prevenzione (Servizio di igiene alimenti e nutrizione) dell’Azienda sanitaria di Crotone con la quale si informa che “le analisi effettuate dall’Arpacal su un campione di acqua prelevato dalle fontane pubbliche di via Di Vittorio, in data 8.5.2018, hanno rilevato la presenza di coliformi e pertanto l’acqua non è idonea per il consumo umano”.

Il sindaco Pugliese ha pertanto disposto l’immediata sospensione per il consumo umano dell’acqua proveniente dalle fontane pubbliche e contemporaneamente ha chiesto a Congesi, quale gestore del servizio idrico integrato, di effettuare accertamenti per individuare le cause dell’inquinamento ed eliminarlo.

L’erogazione dell’acqua dalle fontane pubbliche resterà sospesa presenti fino a quando nuove analisi non attesteranno la conformità ai parametri di legge.