Lascia i bimbi a casa da soli, denunciata ventenne a Cirò

Cirò

CIRO’ – Aveva lasciato i suoi figli, il più grande di appena due anni, da soli in casa senza custodia e con la porta aperta. Per questo i  carabinieri della Stazione di Cirò (Crotone)  hanno denunciato una ragazza di 20 anni per  abbandono di minore.

Ad accorgersi dell’accaduto sono stati i militari in pattuglia nel borgo collinare. La loro attenzione è stata attirata da una porta di casa socchiusa e, soprattutto, dal pianto di un bambino. I carabinieri, a quel punto sono entrati nella casa ed hanno trovato i due figli della donna da soli.

Il più grande, di quasi due anni, girava liberamente per casa mentre il più piccolo, di soli sette mesi, piangeva nella culla. I militari hanno rintracciato la madre che si trovava in paese ed hanno fatto intervenire sul posto anche un medico che ha comunque constatato la buona salute dei due minori.