Cirò Marina, trend contagi in aumento: il sindaco chiude anche gli asili fino al 16 gennaio

CIRO’ MARINA – Il numero dei contagi è in aumento e per questo non riaprirà il 7 gennaio la scuola dell’infanzia a Cirò Marina. Lo ha disposto il sindaco Sergio Ferrari emanando un’apposita ordinanza che tiene anche conto delle disposizioni del presidente della giunta regionale sulla sospensione delle lezioni scolastiche in presenza su tutto il territorio calabrese. Gli asili resteranno chiusi dal 7 al 16 gennaio.

A Cirò Marina, a seguito di una festa di battesimo nel periodo natalizio alla quale hanno partecipato tante persone, il numero dei contagiati che era sotto controllo è aumentato all’improvviso arrivando ad oltre 25 persone mentre continuano i test antigenici disposti dal Comune.

“Ho preso la decisione di chiudere le scuole dell’infanzia – ha spiegato il sindaco Ferrari – dopo aver sentito i pareri di medici pediatri e medici di base e di dirigenti scolastici. Purtroppo il trend dei contagi è in crescita e non abbiamo ancora la mappatura completa della situazione. Stiamo procedendo ad effettuare i test rapidi e, nel caso di positività riscontrata, interviene l’Asp per i tamponi molecolari. Finché il quadro non sarà completo dobbiamo stare vigili”.