Comune, il commissario affida la gestione degli impianti sportivi ad Akrea

CROTONE – Il commissario straordinario Tiziana Costantino, con delibera di Consiglio, ha affidato alla società in house Akrea il servizio di gestione degli impianti sportivi PalaMilone, Palakro e Settore B. Con la stessa delibera sono stati approvati lo schema dell’atto di concessione e il Piano economico finanziario presentato da Akrea sulla gestione. L’atto di concessione sarà sottoscritto mercoledì 22 luglio con immediata attivazione delle attività gestionali necessarie.

“In questa prospettiva – informa una nota del Comune – la gestione degli impianti sportivi comunali viene assunta a servizio pubblico locale, diretta ad una generalità di cittadini e con il carattere di universalità, integrando l’utilizzo del patrimonio pubblico con la promozione dello sport e contribuendo al miglioramento della qualità della vita a beneficio della salute dei cittadini e della vitalità sociale della comunità locale”.