Comune, il vice sindaco Proto: via libera a nuove assunzioni

assunzioni comune crotone, assessore benedetto proto, polizia municipale, quota 100

Nuove assunzioni di personale già a partire dal 2019, in partciolare vigili urbani, tecnici ed assistenti sociali. Lo ha annunciato il vice sindaco nel corso della conferenza di stampa di presentazione del piano di fabbisogno di personale per il triennio 2019-2021.“Faremo in un triennio quello che non è stato fatto in maniera armonica nel passato” ha detto Benedetto Proto ai giornalisti convocati questa mattina nella sala Giunta del palazzo comunale. “Non volevamo e potevamo proseguire su una strada pericolosa che risale a decenni e che ha portato la macchina amministrativa ad una situazione di sotto organico”.

Il Comune dovrebbe avere 509 unità lavorative alle sue dipendenze, in luogo delle 236 in servizio, nessuna delle quali al di sotto dei 29 anni, mentre il 75 per cento ha più di 50 anni. Nel corso degli anni numerosi sono stati i pensionamenti a fronte di un modesto ricambio generazionale. Tra il 2014 ed il 2018 sono state collocate a riposo 47 unità, e la previsione tra il 2019 e il 2021 è di ulteriori 57 unità lavorative, al netto di coloro che decideranno di anticipare la pensione usufruendo del meccanismo ‘quota 100’, stimati in ulteriori 61 dipendenti.

Proto, che è anche assessore al bilancio, ha spiegato che l’amministrazione, prevedendo questa emorragia di personale, ha predisposto un piano di assunzioni che, naturalmente, dovrà tenere conto dei vincoli imposti dal budget assunzionale, che si sostanziano nell’equilibrio tra la percentuale di spesa corrispondente alle cessazioni dell’anno precedente ed il cumulo delle risorse destinate alle assunzioni relative al triennio precedente. Il vice sindaco ha quindi annunciato nuove assunzioni attraverso concorsi o attingendo alle graduatorie esistenti oppure con il ricorso alla mobilità in entrata.

Pe quanto riguarda il 2019, sono in programma 68 assunzioni, di cui 17 istruttori amministrativi, 6 assistenti sociali, 18 istruttori direttivi, 5 istruttori direttivi tecnici, 5 istruttori tecnici/geometra, 5 esecutori 10 vigili urbani ed il nuovo comandante del corpo di polizia municipale. Nel 2020 saranno assunte ulteriori 6 unità; ulteriori 5 vigili urbani e uno specialista di attività di vigilanza di polizia municipale. Il quadro delle assunzioni si completerà nel 2021 con l’assunzione di nuovi quattro dirigenti.