Concerto gratuito a Santa Severina. Il Parto delle Nuvole Pesanti torna in Calabria

Santa Severina – Il Parto delle Nuvole Pesanti torna in Calabria per un concerto sabato 14 agosto piazza Campo – Santa Severina alle ore 21,30. 

L’ingresso è gratuito, fino ad esaurimento posti (l’attività sarà consentita in materia di attuali norme in materia di covid). La vigilia di Ferragosto la band calabro-bolognese torna a calcare la scena live in Calabria e lo fa in uno dei borghi più belli d’Italia. L’occasione è quella di un concerto incluso nel progetto culturale Castelfiaba, ideato dallo stesso Comune. “L’evento, a lungo atteso dalla band – si legge in una nota – rappresenta l’occasione per ripartire malgrado le persistenti difficoltà. Infatti, i musicisti dedicheranno lo spettacolo alla “ripartenza” senza dimenticare le vittime del Covid tra cui il grande cantastorie Danilo Montenegro a cui sarà dedicato un omaggio musicale”. Nel live le Nuvole Pesanti presenteranno il loro  ultimo album “Sottomondi” (WMusic, World Music made in Italy). Oltre i brani del nuovo disco, anche i brani storici dei primi album come Onda Calabra, L’imperatore, Riturnella, Lupu, Ciani e canzoni più recenti come Uomini viaggianti, Crotone, Vento di scirocco. “Con il nuovo album – si legge – e con canzoni come Niente Ninna per l’uomo ne’, Il Percorso Calabrozen, Naturaleza viva e L’ignoranza è figa, il Parto cambia ancora direzione e stile, rompe la gabbia della canzone dando spazio a momenti ed invenzioni folli e lisergiche, ironiche e surreali, in cui l’imprevedibilità e il gioco esaltano il piacere dell’ascolto e la voglia di ballare”. Squadra che vince non si cambia pertanto la formazione resta la stessa: Salvatore De Siena, Amerigo Sirianni, Mimmo Crudo, Antonio Rimedio, Enzo Ziparo, Emanuela Timpano, Manuel Franco.