Coronavirus, il Pugliese-Ciaccio ‘anticipa’: 5 nuovi casi a Crotone

CATANZARO – Aumentano i casi positivi di coronavirus nell’area centrale della Calabria che fa capo all’ospedale ‘Pugliese-Ciaccio di Catanzaro. In particolare a Crotone dove l’incidenza rispetto alla popolazione continua ad essere la più alta della regione. I casi positivi registrati oggi, informa il bollettino giornaliero dell’ospedale del capoluogo calabrese, sono risultati 9. I pazienti contagiati provengono 2 da Catanzaro, 5 da Crotone e 2 da Vibo Valentia. Salvo variazioni dell’ultima ora, salgono quindi a 72 (martedì sera erano 67) i casi complessivi nella provincia di Crotone, dato che dovrà essere confermato nelle prossime ore dal bollettino dell’Azienda sanitaria di Crotone.

Allo stato, al Pugliese-Ciaccio sono ricoverati 17 pazienti nel reparto di malattie infettive e 10 in terapia intensiva. Da quando è iniziata l’emergenza sono stati eseguiti 1.212 tamponi, 176 nelle ultime 20 ore.