Coronavirus, la Bcc del Crotonese dona 50 mila euro all’ospedale

CROTONE – La Banca di Credito Cooperativo del Crotonese ha donato 50 mila euro all’ospedale di Crotone. La decisione è stata assunta dal Consiglio di Amministrazione  che ha deciso di testimoniare il sostegno dell’Istituto al sistema sanitario locale con un atto concreto. Pertanto, su proposta del Vice Presidente vicario, Pierfilippo Verzaro, è stata deliberata la donazione di 50.000,00 euro a favore dell’Azienda ospedaliera di Crotone, finalizzata al potenziamento della struttura di terapia intensiva per l’acquisto di 4 ventilatori polmonari e 4 monitor multiparametrici per terapia intensiva. La eventuale differenza di acquisto è da considerarsi donazione libera per sostenere spese direttamente legate alla gestione coronavirus.