Covid, il bollettino dell’Asp Crotone: domenica altri 16 nuovi casi

CROTONE – Sono 16 i nuovi casi di coronavirus registrati domenica 25 ottobre secondo il bollettino epidemiologico dell’Asp di Crotone. La metà di essi è proprio nella città capoluogo dove, proprio domenica, sono stati ufficializzati anche i sei casi di contagio nel Comune (5 assessori comunali ed un dipendente). Aumento importante anche a Cutro con quattro nuovi casi registrati. Nell’elenco dei comuni nei quali ci sono contagi entra anche Petilia Policastro. Aumentano i contagi di una unità anche a Isola Capo Rizzuto, Mesoraca e Rocca di Neto. Complessivamente i casi attivi nel territorio dell’Asp sono 71 di cui 66 tra residenti e 5 non residenti (tre sono migranti). Tutti i 71 casi attivi di gestione dell’Asp sono in isolamento domiciliare; di questi 24 sono sintomatici; ci sono, però, altre quattro persone   ricoverate presso l’ospedale di Catanzaro.

La situazione attuale della diffusione  nel territorio dell’Asp crotonese è la seguente

  • Crotone 22 (+ 3 ricoverati a Catanzaro)
  • Isola Capo Rizzuto 13 (+ 1 ricoverato a Catanzaro)
  • Caccuri 9
  • Cutro 5
  • Melissa 4
  • Mesoraca 2
  • Rocca di Neto 2
  • Casabona 2
  • Roccabernarda 1
  • Petilia Policastro 1
  • Non residenti 5

Da inizio pandemia nel crotonese i casi di coronavirus sono stati 277 su 10.494 tamponi eseguiti (rapporto del 2,6%). Le persone poste in isolamento al 25 ottobre sono 337 (il giorno precedente erano 250); solo nella città di Crotone si sono 85 in isolamento, mentre ad Isola capo Rizzuto sono 77.