Crotone, 147 piante di marijuana e munizioni: quattro arresti tra Papanice e Isola

ISOLA CAPO RIZZUTO –  Oltre 140 piante di marijuana, munizioni e altra ‘erba’ pronta per lo spaccio. E’ il ‘bottino’ che i carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto e della Stazione di Crotone hanno sequestrato in questi giorni dei servizi di contrasto alla coltivazione di canapa indiana.
I militari della Stazione di Crotone, insieme a quelli della Stazione di Scandale,  hanno arrestato a Papanice un 21enne e denunciato un 20enne del luogo, in quanto sorpresi, mentre erano intenti a raccogliere canapa.
I carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto, invece, hanno tratto in arresto un 48enne ed un 40enne del luogo, in quanto intenti a raccogliere canapa.
I militari operanti hanno rivenuto complessivamente 147 piante di marjuana, 48 cartucce calibro 12, 950 grammi di marjuana essiccata, 18 chili di marjuana verde.
Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa dell’udienza di convalida.