Crotone, armi clandestine in una borsa: arrestato un pregiudicato

CROTONE – Un uomo di 56 anni, A.F. di Crotone, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Crotone per detenzione di armi clandestine. L’uomo, pregiudicato, aveva in una borsa una pistola mitragliatrice calibro 7.65 priva di marca e matricola e munita di due caricatori contenenti una munizione del medesimo calibro e una pistola calibro 6.35, anch’essa priva di marca e matricola con serbatoio inserito e contenente 4 munizioni del medesimo calibro.

La scoperta è avvenuta nel corso di un normale controllo alla circolazione stradale. I militari, insospettiti dall’atteggiamento nervoso ed agitato dell’uomo, hanno proceduto alla perquisizione personale e veicolare  che ha consentito di rinvenire le armi che erano all’interno di una borsa. Quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro. L’uomo, arrestato per i reati di ricettazione e detenzione abusiva di armi e munizioni, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.