Crotone, barca con 54 migranti intercettata dalla Guardia di Finanza

sbarco 5 luglio 2020

CROTONE – Cinquantaquattro persone sono sbarcate nel pomeriggio di domenica 5 luglio al porto di Crotone. Si tratta di migranti di varie nazionalità ed in particolare siriana, afgana, somala ed egiziana. A bordo del veliero battente bandiera americana, c’erano anche un bambino ed un donna e dodici minori tutti maschi. La loro imbarcazione è stata intercettata al largo delle coste calabresi dalla Guardia di Finanza che ha poi scortato il veliero fino al porto di Crotone. La barca era partita dalle coste turche nei giorni scorsi.

Ad accoglierli il dispositivo messo a punto dalla prefettura di Crotone con i medici del Suem 118 ed il personale della Croce rossa Italiana che ha condotto i 54 migranti al centro di accoglienza di Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto dove, nel rispetto delle norme anti covid, sono stati posti in quarantena.