Crotone, pompieri liberano cane finito in una trappola per animali

CROTONE – E’ rimasto bloccato in una trappola per animali selvatici messa nel centro cittadino. Ha dell’assurdo quanto accaduto nella mattina di sabato quando i vigili del fuoco del comando provinciale di Crotone sono dovuti intervenire, in zona Sant’Antonio – appena dietro l’ex cinema Ariston – per soccorrere un pastore belga intrappolato e rimasto ferito in una tagliola.
Il cane non era una randagio – aveva anche una pettorina – ma molto probabilmente era scappato dal proprietario. Dopo l’intervento dei pompieri che hanno liberato l’arto, il cane è stato consegnato alle cure dei veterinari chiamati dalla sala operativa del vigili del fuoco di Crotone.

Resta difficile capire cosa ci facesse e a chi fosse destinata la trappola per animali ‘armata’ in quella zona. L’accaduto pone anche l’attenzione anche sulle condizioni in cui si trova quel terreno (di privati) che è lasciato al degrado più assoluto.