Crotone, cocaina in auto, tenta la fuga. Arrestato dai carabinieri

Carabinieri

CROTONE – Un uomo di Isola Capo Rizzuto è stato arrestato dai carabinieri al termine di un inseguimento per le vie del capoluogo. L’arresto è stato eseguito dai carabinieri della Stazione di Crotone ed ha riguardato un 30enne di Isola Capo Rizzuto, ritenuto responsabile di resistenza a un Pubblico Ufficiale, detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti e reiterata guida senza patente. L’uomo per evitare un controllo, si dava a precipitosa fuga per le vie cittadine venendo raggiunto e bloccato dai militari dopo un breve inseguimento. La successiva perquisizione personale e veicolare permetteva di rinvenire una dose di cocaina. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

L’arresto è avvenuto nell’ambito di un servizio straordinario svolto dai carabinieri della compagnia di Crotone che ha consentito identificare 98 persone e controllare 49 autovetture. Sono state svolte anche una perquisizione, 8 personali e 4 veicolari. Nel corso del controllo sono state contestate 12 violazioni al codice della strada. I carabinieri hanno proceduto ad eseguire verifiche anche  in 4 esercizi commerciali ed hanno sequestrato 4 veicoli.
Sono stati controllati 4 soggetti sottoposti a misure di prevenzione. Sequestrata una dose dio cocaina e recuperate 6 di eroina (sequestro a carico di ignoti).