Crotone, dall’Aek Atene arriva l’esperto difensore rumeno Nedelcearu

Il Crotone pesca nell’Est e precisamente sull’asse Grecia-Romania, da dove proviene il nuovo difensore Ionut Nedelcearu che arriva a titolo definitivo dall’Aek Atene. Un profilo a sorpresa, come abitudine da parte del club rossoblù, che dopo Saro, Mondonico e Juwara aggiunge un altro tassello al mosaico che andrà a completarsi nelle prossime settimane.

Greco per campionato di appartenenza ma rumeno di nascita, il difensore nato il 25 aprile 1996 a Bucarest, porta esperienza e qualità al servizio della squadra pitagorica e nel suo curriculum vanta anche 14 presenze nelle competizioni europee con squadre di club e 13 presenze con la maglia della sua Nazionale condite anche da due reti. Cresciuto nella Dinamo Bucarest, nella seconda parte della stagione 2017/18 passa all’FK UFA nella massima divisione russa. Lo scorso anno ha vestito invece la maglia dell’Aek Atene. Il neo-difensore pitagorico ha firmato un contratto triennale con scadenza al 30 giugno 2024, alla presenza del presidente Gianni Vrenna.