Crotone, doppio sbarco al porto: soccorse 144 persone

CROTONE – Sono 144 i migranti soccorsi nella tarda serata del 24 novembre mentre erano al largo delle coste crotonesi. I migranti sono arrivati in due distinti sbarchi. Una imbarcazione è stata intercettata dalla Guardia di Finanza al largo di Isola Capo Rizzuto ed è stata poi condotta al porto di Crotone. A bordo c’erano 57 persone di cui 37 uomini, 1 donna e 19 minorenni non accompagnati.

Il secondo soccorso è stato operato dalla Capitaneria di Porto di Crotone che ha intercettato una imbarcazione dalla quale sono stati trasbordati sulla motovedetta 87 persone di cui: 58 uomini, 7 donne e 22 minori accompagnati. In entrambi i casi i migranti sono di nazionalità siriana, iraniana, irachena,afgana e palestinese.

Al porto gli sbarchi, coordinati dalla Prefettura di Crotone, sono stati gestiti dal personale della Questura di Crotone, dal Suem 118 e dalla Croce rossa Italiana. I migranti sono stati quindi condotti al centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto dove, come previsto dalla normativa anti covid, sono stati sottoposti a tampone e resteranno per espletare la quarantena prima di essere  trasferiti in altri centri in Italia.