Crotone, furto e violenza privata: denunciato un afgano

polizia di Stato, Squadra Volanti

CROTONE – Un afghano di 33 anni è stato enunciato dalla polizia per tentato furto e tentata violenza privata. L’uomo, in due distinte circostanze ha tentato di rubare materiale elettronico in un esercizio commerciale della città crotonese, tuttavia il suo proposito criminoso veniva frenato grazie all’intervento di un dipendente che lo bloccava prima che questo si desse alla fuga.

In un’altra circostanza, invece, sempre lo stesso cittadino afghano si è scagliato sul cofano di un’autovettura con a bordo tre ragazze, impedendo alle stesse di muoversi e generando un forte spavento. Gli agenti della Squadra volante della Questura di Crotone, grazie alla conoscenza del territorio, hanno individuato l’uomo e lo hanno denunciato per i reati di tentato furto e tentata violenza privata.