Crotone: imbattibilità, miglior attacco e Simy bomber: numeri e record in evoluzione

Ha vinto anche avendo la pancia piena. Ha vinto arricchendo ulteriormente un percorso pieno di cose interessanti. A cominciare dalla serie di partite utili consecutivi che arriva a quota 13 dopo il successo contro il Frosinone. Ma c’è di più, perchè la rete realizzata da Gomelt vale l’aggancio al primo posto nella speciale classifica dei gol realizzati, raggiungendo il Benevento. Le squadre sono appaiate a 63 reti, e questo rappresenta uno stimolo ulteriore nell’ultimo turno che manca prima dello stop della stagione regolare. Nell’elenco dei traguardi parziali, anche la classifica post lockdown, che vede proprio il Crotone al comando con 19 punti in 9 partite, in condominio con il Cosenza. E poi c’è la questione relativa a Simy, capocannoniere del torneo con 20 reti, che a questo punto spera di poter difendere il titolo anche dopo l’ultima giornata. Iemmello lo tallona ad una lunghezza, ma l’attaccante nigeriano intende conquistare questo titolo personale che si sommerebbe con la vittoria del campionato. Insomma, argomenti e motivazioni che si moltiplicano in vista dell’ultima tappa di Trapani.