Crotone, incrocio piazza Montessori: finalmente si ripara il fondo stradale

CROTONE – Piccoli passi avanti nel miglioramento delle condizioni della viabilità cittadina e nella sistemazione di aree degradate. Sono quelli che si registrano nel quartiere di Tufolo-Bernabò dove il Comune, finalmente dopo decine di segnalazioni avvenute nel corso degli anni alle precedenti amministrazioni, ha fatto mettere mano alla riparazione del fondo stradale dell’incrocio tra via Gioacchino da Fiore e piazza Montessori.

Si tratta di un incrocio particolare dove la pavimentazione è stata realizzata con mattoncini in proseguimento di quella che dovrebbe essere la pista ciclabile. Solo che negli anni, per via dei continui passaggi di automezzi e di allagamenti causati da un inesistente sistema di scolo delle acque piovane, i mattoncini sono saltati e, soprattutto, il fondo è sprofondato creando un avvallamento pericoloso e difficilmente percorribile sia per auto che per quanti in bici percorrevano la pista ciclabile.
Da alcuni giorni gli operai del Comune di Crotone stanno lavorando al ripristino del fondo stradale, ma si dovrà trovare un sistema per evitare gli allagamenti al fine di evitare che l’intervento sia vanificato. La foto, infatti, mostra come un semplice lavaggio strade abbia allagato la zona di lavoro.