Crotone, l’archivio di Stato avrà sede a Capo Colonna nella villa Berlingieri

Crotone avrà finalmente l’archivio di Stato. E per la sede è stata individuata la villa Berlingieri a Capo Colonna, di proprietà della Provincia di Crotone, così come aveva proposto la senatrice del M5S Margherita Corrado. L’accordo è stato raggiunto questa mattina a Roma. A darne notizia l’ufficio stampa del Comune in una nota in cui si parla di  “strada in discesa per l’istituzione dell’Archivio di Stato a Crotone” dopo l’incontro appena concluso a Roma presso la Direzione Generale degli Archivi di Roma che il sindaco e presidente della Provincia Ugo Pugliese con la vice sindaco ed assessore alla Cultura Antonella Cosentino hanno avuto con il Gino Famiglietti Direttore Generale degli Archivi. Alla riunione ha partecipato anche la senatrice Margherita Corrado.

“Alla concreta possibilità di poter finalmente avere l’Archivio di Stato a Crotone, dopo anni ed anni di tentativi, – spiega la nota di piazza Resistenza – si arriva dopo il lavoro preparatorio che l’amministrazione Pugliese, attraverso l’assessorato alla Cultura, ha compiuto in questi mesi. L’incontro con il direttore Famiglietti è stato improntato sulla possibile collocazione della struttura, fondamentale per la custodia, la valorizzazione e la diffusione di documentazione storica, per la ricerca, l’approfondimento e lo studio. Dopo ampia e fattiva discussione si è puntato sull’idea condivisa di istituire l’importante polo culturale a Villa Berlingieri a Capo Colonna”.

Nella prossima settimana – informa ancora la nota – è stato già concordata una visita dei tecnici della Direzione per esaminare gli interventi necessari a rendere fruibile il sito per l’istituzione dell’Archivio di Stato.

Registro con grande soddisfazione l’esito dell’incontro che segna una pagina storica nella nostra città per quello che rappresenta l’istituzione di un Archivio di Stato. Una casella nel da troppo tempo vuota che oggi si può riempire di contenuti di alto valore storico e culturale. Ho trovato grande disponibilità nel dott. Famiglietti, che ringrazio. Quanto avvenuto è la felice sintesi che quando tutte le istituzioni lavorano nella medesima direzione si concretizzano importanti risultati” ha detto al termine dell’incontro il sindaco e presidente della Provincia Ugo Pugliese.