Crotone, seduta di rifinitura sotto gli occhi di Walter Zenga

CROTONE – Primo allenamento sotto gli occhi attenti di Walter Zenga quello che ha sostenuto il Crotone presso il centro sportivo dell’Antico Borgo in vista della sfida di domenica (ore 18) al Mapei Stadium con il Sassuolo.

E’ stata la prima presa di contatto sul campo del coach con la sua nuova squadra. Il nuovo allenatore con Benny Carbone hanno osservato la seduta che è stata diretta da Ivan Moschella, Antonio Macrì ed Elmiro Trombino, ed è da loro che ha ricevuto i primi ragguagli sul lavoro svolto durante la settimana.

Del resto Zenga, arrivato in città soltanto venerdì, come ha ammesso in conferenza stampa, non potrà incidere a livello tecnico-tattico, ma siederà comunque in panchina provando a far pesare la propria personalità ed entusiasmo. All’allenamento non hanno preso parte Nalini e Izco ancora alle prese con infortuni, mentre è rientrato nei ranghi Kragl. Il Crotone a Sassuolo potrebbe anche schierarsi con un modulo diverso dal 4-4-2 visto finora provando a giocare con una difesa a tre e infoltendo il centrocampo con Martella e Faraoni esterni. In attacco rientra Budimir che farà coppia con Trotta.