Ukulele Rino Gaetano: la Provincia chiede restituzione per esporlo al museo civico

Rino Gaetano mostra ukulele

CROTONE – La Provincia di Crotone ha ufficialmente chiesto la restituzione dell’ukulele usato da Rino Gaetano alla fondazione ‘Una casa per Rino’ per esporlo presso il museo civico. Lo ha scritto nero su bianco il consigliere anziano Armando Foresta in qualità di presidente della Provincia facente funzione nel decreto numero 13 del 23 febbraio 2018. L’ukulele con il quale il cantautore crotonese Rino Gaetano si era esibito al festival di Sanremo nel 1978 cantando ‘Gianna’, in effetti, è di proprietà dell’ente intermedio che lo ha acquistato, nel 2003 per la somma di 5.350 euro ad un’asta di beneficenza il cui incasso è stato devoluto ad Emergency per un ospedale pediatrico in Sierra Leone. Lo scopo dell’acquisto era quello di esporre lo strumento nel museo che doveva essere realizzato dalla fondazione ‘Una casa per Rino’.

In attesa della realizzazione del museo lo strumento venne dato in custodia alla Fondazione (determina 293/2003). Dopo 15 anni, però, del museo non c’è alcuna traccia del museo e l’ukulele è apparso in pubblico poche volte. A dicembre 2017 il consigliere comunale Pisano Pagliaroli – presidente della IV Commissione Consiliare – Cultura, Sport e Spettacolo – del Comune di Crotone –  aveva riaperto lo squarcio nel mistero attorno allo strumento musicale proponendo alla Provincia di esporre lo strumento in locali del Comune. A gennaio la fondazione ‘Una casa per Rino’ aveva indetto una conferenza stampa nel corso della quale, mostrando l’ukulele, i suoi rappresentanti (il presidente Giancarlo Sitra e i componenti del cda Giusy Regalino e Procolo Guida) si erano detti disposti ad accogliere la proposta di  Pagliaroli.

A tagliare la testa al toro è arrivato il decreto di Foresta che accoglie l’istanza del consigliere provinciale Renato Carcea il quale, prendendo spunto dalla proposta di Pagliaroli, aveva invitato il presidente della Provincia a recuperare lo strumento per esporlo nel museo civico di Crotone stante la disponibilità dell’ente ad accoglierlo in quella struttura. Il presidente facente funzioni della Provincia, constatato che del museo ‘Una casa per Rino’ non c’è alcuna traccia, ha chiesto ufficialmente alla Fondazione di restituire “l’ukulele originale di Rino Gaetano” che verrà donato in comodato d’uso gratuito al Comune di Crotone per esporlo al museo civico al castello di Carlo V.