Crotone, agguato nel centro storico: morto nella notte l’uomo ferito

CROTONE – E’ deceduto all’ospedale di Crotone, Giovanni Tersigni, 36 anni, vittima di un agguato nella serata del 7 settembre nel centro storico di Crotone.

Tersigni, poco dopo le 19 di sabato, era stato fatto oggetto di colpi di arma da fuoco nella zona conosciuta come ‘ferriata’ nei vicoli del centro storico. Almeno 5 i colpi sparati.

La vittima, raggiunto da tre colpi di arma da fuoco alle gambe ed al gluteo, è stata portata al Pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone dove, però, è deceduto nella notte. Dopo gli immediati rilievi degli agenti della Squadra Volanti della Questura di Crotone, è la Squadra Mobile ad indagare per capire i motivi dell’agguato ed identificare gli autori. Non sarà facile considerato che nel centro storico manca la videosorveglianza che pure era stata promessa dopo l’omicidio di Giuseppe Parretta avvenuto nel gennaio del 2018.