Cutro da una settimana senza acqua: situazione sanitaria gravissima

CUTRO – Covid, spazzatura per strada e rubinetti a secco da una settimana. La città di Cutro è ormai in piena crisi sanitaria a causa della mancanza di acqua da quasi una settimana. Il problema è una rottura delle rete idrica del Consorzio di Bonifica che fornisce l’acqua per il Comune di Cutro alla Congesi che la distribuisce attraverso la rete idrica. Il danno era stato riparato nella serata del 4 settembre, ma alla riapertura dell’acqua si è creata una nuova crepa in un’altra parte delle condutture. Così Cutro è ancora senza acqua.

“Si parla di emergenza coronavirus, ci chiedono di pulire e lavarci le mani, ma qui come facciamo” dice una cittadina che ha chiamato alla redazione de il Crotonese denunciando il fatto che dal Comune di Cutro non è stata presa alcuna iniziative per dare sollievo al problema. Addirittura ci sono persone che stanno acquistando l’acqua per farsela portare con le autobotti perché, a quanto pare, dal Comune – che è gestito per ora dal commissario straordinario Mannino dopo lo scioglimento del Consiglio comunale – nessuno ha chiesto l’intervento della protezione civile.

Congesi, dalle parole del presidente Claudio Liotti, ha le mani legate in quanto non ricevendo l’acqua dal Consorzio di bonifica non può fare nulla: “Ci stiamo adoperando con alcune autobotti per portare l’acqua in famiglie con situazioni di disagio, ma non possiamo fare altro. Noi siamo solo i gestori e se non riceviamo l’acqua non possiamo distribuirla”.

Insomma, la situazione è drammatica e la popolazione è in preda alla disperazione assoluta anche perché non si vede un reale intervento da parte del Comune. L’ente aveva solo comunicato mercoledì che per la giornata di giovedì c’erano problemi, anche se la carenza idrica era già in atto. Da allora l’acqua non è più arrivata. Alla grave situazione della mancanza di acqua si unisce anche l’emergenza rifiuti (come in tutta la provincia) che a Cutro va avanti da qualche mese visto che la differenziata non è più raccolta come da programma.