Da Paky, giovanissimo artista crotonese, un messaggio di speranza

CROTONE – “Combattiamo sempre uniti la buona battaglia”. E’ il messaggio che un giovanissimo cantante crotonese ha voluto dare interpretando una canzone di Mr. Rain, “I fiori di Chernobyl” . Pasquale Mercurio, 12 anni studente dell’istituto Giovanni XXIII a Crotone (fa la prima media)  ha realizzato la cover – chitarra e voce – di un brano molto significatvio scritto dal rapper Mr. Rain.

“In questo momento storico e drammatico per tutti – ha spiegato il giovane artista che suona la chitarra da quando aveva 8 anni –  approfitto della mia passione per la musica per dare nel mio piccolo un messaggio positivo che mi ha suscitato questa canzone “non perdiamo mai la speranza di fronte a tante paure. Combattiamo sempre uniti la buona battaglia. Il mio augurio è ad Maiora semper. Colgo l’occasione per salutare i miei parenti nonni zii e tutta la mia classe 1 C, i miei fantastici professori, vi abbraccio tutti”.