Dal 20 novembre torna a Crotone #ioleggoperchè

Dal 20 al 28 novembre torna a Crotone #ioleggoperchè, la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura, organizzata dall’Associazione Italiana Editori, con lo scopo di far crescere le biblioteche scolastiche della nostra città. Un’iniziativa nazionale, quella di Ioleggoperchè, che sul territorio crotonese gode del supporto logistico, messo a disposizione delle scuole aderenti, dall’associazione culturale MutaMenti, i cui membri proprio nel 2021 sono stati insigniti dal Cepell del titolo di “ambasciatori della lettura”. Tante le scuole iscritte
in città: Ic Alcmeone, Ic Giovanni XXIII, Ic Papanice, e scuola primaria San Rocco di Isola Capo Rizzuto.
Le scuole aderenti organizzeranno contest che porteranno il loro amore per la lettura per le piazze e le vie cittadine con flashmob, istallazioni artistiche e giochi letterari.

Si incomincia il prossimo 20 novembre, alle 18,30 con i ragazzi della scuola secondaria di primo grado di Margherita- Ic Papanice, che daranno vita al contest “Accendiamo il futuro con #ioleggoperché” in piazza castello. Per l’occasione, sarà creata un’installazione artistica letteraria temporanea, accompagnata da un reading a più voci, per focalizzare l’attenzione sull’importanza della lettura e delle biblioteche come strumenti di crescita per le future generazioni. Il 22 novembre, a partire dalle 9, i ragazzi della scuola secondaria di primo grado Giovanni XXIII, si cimenteranno, a scuola, in una maratona di lettura. Sempre il 22 novembre, alle 17,30, toccherà agli studenti della secondaria di primo grado dell’Ises – Ic Papanice, con il contest “Book station”. I ragazzi in collaborazione con l’associazione MutaMenti e autolinee Romano, trasformeranno il piazzale dell’auto stazione nella piazzetta della lettura degli scrittori calabresi. Ci sarà un reading pubblico di brani scelti di autori calabresi e sarà installata una free library. I viaggiatori potranno prendere un libro in prestito da leggere e poi da restituire.
Dal 22 al 27 novembre, nelle vetrine degli esercenti di Confcommercio, prenderà il via “Tabook. Indovina il libro in vetrina”. Il gioco letterario è organizzato dagli studenti di Margherita in collaborazione con MutaMenti e Confcommercio Crotone attraverso le vetrine degli esercizi aderenti. Il gioco consiste nell’indovinare tutti i titoli dei libri nelle vetrine partecipanti, in cui si troveranno indizi, realizzati dai ragazzi. I primi due che individueranno tutti i titoli e li scriveranno nella pagina evento Facebook appositamente creata, vinceranno un premio letterario.
Venerdì 26 novembre, all’Ic Alcmeone si terrà il contest “Forti e coraggiosi per costruire un futuro migliore”. I bambini della scuola dell’infanzia dell’IC Alcmeone ascolteranno la favola del “Fagiolo magico” dalla voce del cantattore Giuseppe Calabretta. Questa favola antica insegna grandi e piccini a vincere le proprie paure e a credere in se stessi.
Punto di riferimento dell’iniziativa anche quest’anno è la Libreria Cerrelli, dove poter acquistare un libro da donare alle scuole partecipanti per far crescere le biblioteche scolastiche cittadine. Al termine dell’iniziativa, nel mese di marzo, i libri acquistati saranno implementati da un contributo ulteriore messo a disposizione dall’ Aie, associazione italiana editori.