Diego Demme, il tedesco originario di Scandale giocherà con il Napoli

Ha coronato il sogno di una vita. Diego Demme giocherà con il Napoli, la squadra per la quale fa il tifo. Centrocampista e capitano del Lipsia in Bundesliga, ma soprattutto origini calabresi, il papà Vincenzo è nato a Scandale ma è emigrato in Germania alla fine degli anni ’70, sposando una donna tedesca. Tifoso sfegatato napoletano, innamorato di Maradona, ha voluto chiamare il figlio proprio come il fuoriclasse argentino, trasmettendogli anche la passione per i partenopei. Nel frattempo ha scalato la carriera, diventato un punto fermo del Lipsia, capolista in Germania, ma sempre sognando di poter giocare in serie A. L’occasione è arrivata proprio dal Napoli, una chance che ha colto al volo coronando quel sogno inseguito da sempre. Troverà un ‘corregionale’ alla guida della squadra, quel Rino Gattuso che rappresenta anche un suo modello e che lo guiderà a muovere i primi passi nell’ambiente napoletano. Intanto Scandale è in fermento per l’arrivo in Italia del loro campione. Il Sindaco Barberio ha annunciato che alla prima occasione utile sarà organizzato un pullman per il San Paolo per incontrare Demme, il quale adesso potrà tornare con maggiore facilità nel suo luogo d’origine. E i compaesani non vedono l’ora di riabbracciarlo.