Domenica 3 a Parco Pignera presentazione di Vantativinne, libro sulla Calabria più bella

CROTONE – Domenica 3 novembre alle ore 17 sarà presentato “Vantativinne”, ultima opera editoriale di Franco Laratta che racconta le storie di personaggi calabresi di cui vantarsi. Un volume che sta ricevendo molti consensi perché racconta la Calabria più bella, la Calabria che non si arrende. Senza enfatizzare, ma raccontando la verità, fatta di giovani straordinari, di belle idee, di tanti progetti e imprese. E anche di quelle personalità della cultura e della politica che si sono particolarmente distinti. Come Totò Acri, a lungo presidente della Provincia di Cosenza; Michele Napolitano, giornalista di ‘razza’ fondatore e direttore de Il Crotonese. Nel libro emergono le figure di giovani chef (Caterina Ceraudo e altri), musicisti, giovanissimi e già affermati fotografi d’arte; Stefano Caccavari, inventore del Mulinum e dell’orto di famiglia, Lorenzo Pupo che lascia Londra e torna in Sila per fare l’agricoltore.

Lunedì 4 novembre l’autore presenterà il libro al Liceo Pitagora insieme ad alcuni protagonisti dei quali racconta:  Caterina Ceraudo (chef stelal Michelin), Domenico Scarcello (musicista dei Villazuk) e Gabriele Bafaro (archeo-viticultore)