Dorina Bianchi annuncia su facebook che non si candida al Parlamento

Dorina Bianchi

CROTONE – Non ci sarà alle elezioni del 4 marzo Dorina Bianchi. L’onorevole crotonese ha annunciato con un post sul suo profilo facebook la rinuncia alla candidatura al Parlamento. La deputata di Area popolare, che è anche sottosegretario ai beni culturali, ha pubblicato il messaggio, nel quale ufficializza che non sarà della partita elettorale, nella tarda serata di venerdì.

Il post su Facebook dell'onorevole Dorina Bianchi
Il post su Facebook dell’onorevole Dorina Bianchi

“Ho avuto in politica – scrive l’onorevole – una esperienza importante, coinvolgente, gratificante. Rifarei ogni cosa che ho fatto, riassumerei ogni decisione presa, consapevole di aver agito sempre nell’interesse comune. Credo ora sia il momento di proseguire il percorso, di continuare il mio impegno per altre vie, rinunciando alla candidatura alle prossime elezioni politiche”.

Dorina Bianchi è entrata in Parlamento come deputato della Repubblica eletta nelle liste di Forza Italia nella legislatura 2001-2008; successivamente è stata eletta al Senato dal 2008 al 2013 e nuovamente deputato dopo le elezioni politiche del 2013.  Ha ricoperto il ruolo di vice presidente dei deputati del Gruppo Area popolare (Ncd-Udc) fino alla sua nomina governativa. Nella 14esima legislatura ha fatto parte dei gruppi parlamentari di Udc,Misto, Margherita-Dl-L’ulivo; nella quindicesima del Partito democratico, ed attualmente era nel gruppo di Alleanza popolare.