Elezioni, Calabria: seggio conteso, Mancini resta fuori dalla Regione

mancini, maria tripodi, fausto orsomarso, elezioni politiche 2018, forza italia, parlamento, consiglio regionale, fratelli d'italia

CATANZARO – La proclamazione della neo deputata forzista Maria Tripodi e la conseguente mancata elezione al Parlamento del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Fausto Orsomarso, impediscono l’ingresso di Giacomo Mancini jr in Consiglio regionale. Alle elezioni politiche dello scorso 4 marzo, infatti, la posizione di Mancini era legata a quella di Orsomarso. Mancini, a sua volta candidato alla Camera con il centrosinistra nel collegio uninominale di Cosenza ma non eletto, alle Regionali del 2014 era risultato il primo dei non eletti con Forza Italia proprio dietro Orsomarso.

In campagna elettorale Mancini jr, nipote dell’omonimo leader socialista degli anni ’60-’70 e ’80, era finito sotto i riflettori nazionali proprio per questa duplice contemporanea veste di candidato al Parlamento con il centrosinistra e di potenziale consigliere regionale eletto con il centrodestra. Ma per lui lo stop e’ stato doppio: il politico cosentino non entrera’ in Parlamento, dopo la sconfitta nel collegio uninominale della Camera a Cosenza, e non entrera’ neanche in Consiglio regionale, dove invece resta Orsomarso.