Elezioni, Intrieri smentisce Iacucci: non ha lui il simbolo del Pd

CROTONE – Il simbolo del Pd per le elezioni comunali di Crotone non è stato dato al commissario delle federazione Franco Iacucci, ma è in mano al commissario regionale Stefano Graziano. Ad affermarlo è l’ex parlamentare crotonese Marilina Intrieri, componente dell’assemblea nazionale del Pd, che replica: “Nicola Oddati non ha avuto difficoltà a confermarmi che il simbolo è nelle mani del commissario regionale Graziano. Iacucci dovrebbe imparare anche che le prassi consolidate non agiscono nel nostro sistema giuridico, in presenza di norme che vanno rispettate da tutti e l’eventuale violazione va tutelata dinnanzi alla giustizia competente. Iacucci smetta di mistificare i fatti e lasci stare Zingaretti e Oddati il cui rispetto delle regole è un tratto identificativo specifico”.

“Non avremmo voluto intervenire ma siamo costretti per denunciare il gioco maldestro di un commissario provinciale che vuol creare confusione nei dirigenti ed alimentare illusioni al suo candidato Grillo”. L’ex parlamentare fa sapere che “la segretaria cittadina del Pd Stefanizzi che sta ben operando nel rispetto delle regole statutarie pertanto resta in attesa del simbolo che come nel passato sarà sempre in grado di Rappresentare e difendere”.