Elezioni, il simbolo del Pd a Iacucci: ‘non avevamo dubbi’

scalzo, nicodemo oliverio, pd

“Non avevamo dubbi trattandosi di prassi consolidata ed avendo letto attentamente lo statuto del Partito democratico, ma questa comunicazione cancella ogni dubbio (altrui) o mistificazione al riguardo”. E’ quanto si legge in una nota del commissario della federazione provinciale Pd di Crotone, Franco Iacucci, in merito alla diatriba sull’utilizzo del simbolo del partito alle prossime elezioni comunali nel capoluogo. “Qualche ora fa mi è stata ufficialmente trasmessa, da parte del Responsabile del Coordinamento iniziativa politica del Pd, Nicola Oddati, una comunicazione in merito all’utilizzo del simbolo del Partito per le prossime amministrative in cui afferma: il simbolo è attribuito per delega dal Segretario nazionale ai Segretari (o Commissari) di federazione”.

“Tale conferma – commenta Iacucci – ci rende più tranquilli sul nostro operato e sul lavoro fin qui svolto per le prossime amministrative di Crotone e allo stesso tempo ci
richiama tutti ad un maggiore senso di responsabilità nei confronti del Partito che deve presentarsi unito e coeso per ottenere un risultato elettorale degno della migliore tradizione democratica di Crotone. Su questa strada sono certo che continueremo ad avere il supporto del Partito nazionale, in relazione e collaborazione con il commissario regionale Stefano Graziano”.