Enel investe 260 mila euro per migliorare la rete elettrica a Crotone e Isola Capo Rizzuto

Un investimento complessivo di circa 260.000 euro da parte di  E-Distribuzione nella provincia di Crotone. La società del Gruppo Enel che gestisce in Italia la rete di distribuzione elettrica a media e bassa tensione ha eseguito due interventi per innovare e potenziare la rete e gli impianti elettrici.

Il primo intervento è stato effettuato nel Comune di Crotone, dove è stata realizzata una nuova linea elettrica in media tensione (20.000 Volt), lunga circa 1 Km, che consente di collegare trasversalmente altre due linee elettriche attraverso le quali transita l’energia necessaria per alimentare circa 4.800 forniture presenti nel centro urbano.

La seconda attività è stata, invece, completata nel Comune di Isola Capo Rizzuto, dove è stata potenziata una linea elettrica in media tensione (20.000 Volt), lunga 1,2 Km, che alimenta circa 1.000 forniture.
Questi interventi consentiranno di migliorare il grado di resilienza degli impianti alle ondate di calore e di migliorare la qualità e l’affidabilità del servizio elettrico per tutte le forniture presenti in tali aree.