Esmeralda alla corte dei Miracoli, spettacolo per Unicef

Mercoledì 12 dicembre è andato in scena al teatro Apollo di Crotone lo spettacolo “Esmeralda alla corte dei miracoli” allestito dal comitato Donne di Cutro per raccogliere fondi a favore della campagna dell’Unicef per i bambini dello Yemen. Uno spettacolo di altissimo livello se si pensa che è stato allestito da una compagnia amatoriale che ha utilizzato la tecnologia virtuale di Officina Kreativa per realizzare le scenografie su videowall. Nel corso dello spettacolo il presidente dell’Unicef Italia, Francesco Samengo, insieme all’ambasciatore Unicef della Calabria, Michele Affidato hanno consegnato dei riconoscimenti per l’impegno a favore dei bambini al prefetto di Crotone, Cosima Di Stani, all club Inner Wheel di Crotone ed al comitato Donne di Cutro.

Il musical è stato interpretato da un cast di artisti composto da Marzia Ruggieri (Esmeralda), Giuseppe Gallella (Quasimodo), Salvatore Lorenzano (Frollo), Valentina Oliverio ( Fiordaliso), Gerardo Oliverio (Gringoire), Raffaele De Raffaele (Febo) e Salvatore Macrì (Clopin). Il corpo di ballo ha visto come protagoniste due scuole di danza “Excelsior” di Giulia Pettinato e “Odette” di Giuliana Caccia. La performance di danza aerea è stata di Tonia Mingrone.

“Ringrazio di vero cuore il Comitato Donne Città di Cutro – ha detto Michele Affidato – per aver messo in piedi uno spettacolo splendido, che ha visto come protagonisti artisti che hanno sorpreso per la loro bravura e per la passione il numeroso pubblico accorso al Teatro Apollo per il musical “Esmeralda alla corte dei miracoli”. Un grazie particolare al Presidente Nazionale Unicef Francesco Samengo ed alle autorità che ci hanno onorato della loro presenza nella serata, condotta da Giovanna Ripolo e Francesco Latella. Ringrazio infine il cuore grande della nostra gente che ha reso speciale lo spettacolo di solidarietà, visto che l’incasso verrà devoluto in favore dei bimbi dello Yemen”.