Ferraiolo, la magia dei burattini tre le corsie di pediatria

ferraiolo, burattini, ospedale civile crotone, alessia romano

“Un gesto d’amore” nei confronti di Crotone. Così l’amministrazione comunale definisce la disponibilià dei fratelli Ferraiolo a tenere uno spettacolo di burattini nelle corsie dell’ospedale civile San Giovanni di Dio. Un’idea partita dal Comune ma che l’assessore alle Politiche sociali, Alessia Romano, non ha fatto neanche in tempo da avanzare in termini formali che i destinatari erano già dietro la porta del nosocomio per allietare la permanenza ai piccoli degenti del reparto di pediatria. Forza di “quell’amore che Adriano Ferraiolo ha nei confronti della città di Crotone” commenta una nota dell’ufficio di Gabinetto del sindaco. “Un amore ricambiato da intere generazioni di crotonesi che ogni anno, in occasione delle festività mariane, abbracciano questi amici della città che portano sorrisi ed allegria”.

Lo spettacolo ha avuto luogo sabato mattina. Al termine la Romano ha avuto parole di grande stima ed ammirazione per “Adriano Ferrariolo, che ha dimostrato, ancora una volta, la sua sensibilità ed umanità oltre che l’attaccamento alla nostra città. Ricambiamo questo affetto con altrettanto calore perché si è stabilita tra Crotone ed i Ferraiolo un’amicizia che dura negli anni. Vedere questi bambini sorridere per lo spettacolo dei burattini è un momento molto emozionante. E’ giusto portare loro un sorriso. Ringrazio – ha concluso l’assessore – anche il dottor Paravati per la disponibilità”.