Fotografi crotonesi – Daniela Miano

Daniele Miano, ragazza curiosa, dalle mille passioni sempre pronta ad intraprendere nuove avventure. Spazia dal glamour al reportage e alla fotografia naturalistica. Cerca sempre, attraverso i suoi scatti, di trasmettere emozioni e sensazioni, attenta al dettaglio e a far la differenza, presenta al lettore la sua visione del mondo. Tramite i suoi scatti si è catapultati in una dimensione inedita ed è palpabile la passione e l’impegno con cui giovane fotografa intraprende ogni lavoro. Altri suoi scatti sulla sua pagina https://500px.com/dani-miano95.

Cosa ti ha portato ad appassionarti della fotografia?

Fin da piccola ho visto mio padre sempre pronto a farci qualche scatto o filmato; osservare quegli scatti, dopo anni, mi ha sempre trasmesso una grande emozione. Credo che la passione sia nata da questo: la possibilità di intrappolare in uno scatto momenti, ricordi ed emozioni e, soprattutto, il fatto che tali emozioni non siano esclusivamente del fotografo ma si possono trasmettere agli altri in una sorta di commutazione visiva unica per ogni scatto.

Quali soggetti preferisci?

Sono una persona molto curiosa ed amo l’arte, quando guardo un soggetto mi sento come davanti ad un capolavoro, rapita da un mix fra stupore, meraviglia e incanto; per tale motivo non credo che ci sia cosa più artistica della natura. Che si parli di paesaggio, mondo animale o della vita umana, non esiste soggetto che non valga la pena cogliere in tutta la sua essenza.

Cosa racconti con le fotografie?

Come nella musica vi è sempre quella nota che rende unico il brano, così avviene nella fotografia: in ogni soggetto vi è racchiuso un piccolo dettaglio che, se ben percepito, trasmette emozioni proprie ed originali. Ciò è proprio quello che aspiro a cogliere: ogni minimo dettaglio fotografato deve solcare l’animo dell’osservatore e diventare parte di esso.