Fucile nascosto nel fienile: un arresto ad Isola Capo Rizzuto

ISOLA CAPO RIZZUTO – I carabinieri della tenenza hanno arrestato un uomo di 61 anni, G.R. di Isola Capo Rizzuto, con l’accusa di ricettazione e detenzione illegale di armi clandestine e munizioni. I militari, in seguito ad una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo hanno trovato in un fienile, occultati sotto la paglia, un fucile sovrapposto calibro 12 marca Franchi – funzionante e ben lubrificato  – ed otto cartucce. L’arma. che aveva la matricola abrasa, e le munizioni sono state  sequestrate. L’uomo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.