I diademi realizzati da Affidato per la Madonna di Czestochowa negli Usa

“Per noi è una grande responsabilità realizzare opere di questa importanza, i nuovi Diademi incoroneranno l’Effige di una Madonna adorata e venerata da milioni di fedeli, che è un punto di riferimento della comunità polacca presente negli Stati Uniti d’America. Abbiamo lavorato con cura, nella consapevolezza di mettere mano alla storia, con rispetto e allo stesso tempo con grande devozione”. Così il maestro orafo Michele Affidato commenta l’evento che si svolgerà a Doylestown negli Stati Uniti d’America il prossimo 25 agosto quando l’Arcivescovo di Philadelphia, Charles Chaput, incoronerà l’Effige della Madonna di Czestochowa venerata negli Stati Uniti con i nuovi diademi  realizzati nella bottega artistica dell’orafo crotonese.

Dopo il prestigioso incarico conferito dai Padri Paolini di Czestochowa al maestro orafo Michele Affidato per la realizzazione dei nuovi diademi per la Vergine polacca del Santuario di Jasna Gora, anche i Padri Paolini d’America del Santuario American Czestochowa di Doylestown, hanno chiesto all’orafo crotonese di realizzare anche i nuovi diademi per l’Effige della Madonna che si trova in Pennsylvania. I diademi sono stati realizzati interamente a mano, con pietre preziose simili a quelle utilizzate per la Madonna di Czestochowa in Polonia. Nello scorso mese di luglio le opere sono state benedette in Vaticano da Papa Francesco, alla presenza del “Provinciale D’America” Padre Fr. Tadeusz Lizinczyk, accompagnato da una rappresentanza di Padri Paolini arrivati per l’occasione dagli Stati Uniti.

Il Santuario American Czestochowa di Doylestown è considerato un luogo simbolo dei cattolici negli Stati Uniti d’America, non a caso è stato definito il posto dove “l’uomo incontra Dio, trova la guarigione, il perdono, la misericordia e la forza attraverso le sue grazie”.