Iniziativa di solidarietà degli ultras della Curva Sud Crotone per ‘Gli altri siamo noi’

CROTONE – A causa delle norme anticovid non possono seguire la loro squadra allo stadio in Serie A, ma non per questo gli ultras della Curva Sud del Crotone si sono fermati. Anzi, con una delle loro tradizionali iniziative di solidarietà, hanno compiuto un altro gesto importante e significativo. Mercoledì 23 settembre, il gruppo storico degli Ultras Curva Sud Crotone si è recato all’associazione ‘Gli altri siamo noi’ per donare una serie di oggetti utili all’attività per le persone con disabilità. L’associazione si occupa di ragazzi che hanno problemi di disabilitò fisica e mentale e li accoglie nelle sede dove ha allestito una serie di laboratori.

Proprio utensili per i laboratori di cucina, un televisore ed anche delle magliette celebrative della promozione in A sono stati tra i regali donati dai tifosi rossoblu che hanno anche sposato un’altra iniziativa, sempre dedicata a ‘Gli altri siamo noi’ che è stata realizzata da Dario Ripa attraverso la vendita – dalla giornata di giovedì 24 settembre, del calendario delle gare di serie A. Il ricavato della vendita – il calendario si può trovare nelel edicole al costo di 2 euro – sarò utilizzato per acquistare un computer per l’associazione.

L’arrivo dei tifosi del Crotone è stato salutato da applausi e abbracci da parte dei ragazzi presenti nella sede dell’associazione che hanno subito vestito le maglie donate loro dai tifosi che, ancora una volta, hanno mostrato la generosità a favore delle fasce più deboli della popolazione.